La Nuova Sede

Chi è online

 13 visitatori online
Supporti Telescopici Elettromeccanici a Vite PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 19 Gennaio 2010 13:05

 

 

DESCRIZIONE TECNICA

 

Sistema realizzato in tubolari di anticorodal (Lega UNI 9006/1 T6) spessore mm 5 scorrevoli tra di loro a mezzo di interposizione di anelli guida in PTFE e delrin contenuti in idonee flangie in lega riportate alla testa ed alla coda degli elementi tubolari.

La movimentazione di salita e di discesa è ottenuta per mezzo di una vite all'interno del telescopico collegata ad una trasmissione con motoriduttore; l'escursione è regolata da encoder con le sicurezze di fine corsa minime e massime.

Un sistema di guarnizioni raschiapolvere provvede all'esportazione di eventuali residui (sabbia, polvere, fango, etc.) depositati sulle superfici esterne del telescopico.
L'eventuale alterazione di tali superfici non compromette lo scorrimento in quanto tali organi risultano tutti nelle parti interne che non vengono esposte ad eventuali attacchi atmosferici.

Il contatore encoder riporta su display digitale l'altezza in cm del telescopico.

 

Caratteristiche Tecniche
  • Altezza minima: mm 2.220 circa
  • Altezza massima: mm 10.830 circa
  • Diametro elemento di base: mm 170
  • Diametro elementi successivi: mm 150, mm 130, mm 110, mm 90, mm 70
  • Diametro elemento di testa: mm 50
  • Numero elementi mobili: 6
  • Numero totale elementi: 7
  • Chiavetta continua antirotazione
  • Motoriduttore trasmissione verticale: 220 W, 24 V cc, n2=317 g/min.
  • Motoriduttore trasmissione rotazione: 70 W, 24 V cc, n2=6,5 g/min.
  • Massimo carico in testa: kg 40,
  • Esercizio con velocità vento max 40 km/h,
  • Tempo di salita: altezza massima in 3,5 minuti,
  • Peso: kg 106 circa, comprensivo di scatola di trasmissione e riduttore
Materiali

 

  • Tubolari spessore mm 5 lega UNI 9006/1 T6, flangie lega UNI 9006/4 T6, acciaio C45, acciaio inox AISI 303, bronzo, fusioni alluminio, kit viteria acciaio inox.
  • Trattamenti

 

Trattamento galvanico di ossidazione dura (40 ÷ 50 micron),
Accessori di dotazione

 

Il supporto telescopico elettromeccanico è corredato dei seguenti accessori:

c ontatore encoder con comandi e display di visualizzazione digitali.
Accessori opzionali

 

Su richiesta il supporto telescopico potrà essere corredato di:
  • Flangia superiore di guida e tenuta;
  • Motoriduttore di rotazione per il posizionamento azimutale su 360°, con visualizzazione digitale grado per grado integrato sul contatore encoder;
  • Polarizzatore o rotatore zenitale, per il posizionamento zenitale su 90°, corredato di comandi e visualizzatore posizione integrato sul contatore encoder e rullo avvolgicavo per recupero del cavo di alimentazione;
  • Rullo avvolgicavo per il recupero del cavo coassiale, completo di connettore rotante e cavo coassiale RG 214.
Eventuali ulteriori dotazioni opzionali non menzionate potranno essere fornite in base a specifiche richieste del Cliente.
Ultimo aggiornamento Martedì 19 Gennaio 2010 13:09